Principale      Attività      La Donazione      Ada e Mario      Documenti      Contatti


Patrizia Comand,
Ritratto di Ada e Mario De Micheli,
1995


 

CHI SIAMO

Arte a Trezzo - Associazione Culturale Ada e Mario De Micheli nasce nel 2010 per iniziativa di un gruppo di cittadini. Il fine dell'associazione è di promuovere attività culturali legate alle figure di Ada e Mario De Micheli, cittadini emeriti di Trezzo sull'Adda, e in particolare di assumere iniziative tese a restituire alla comunità cittadina la piena disponibilità della loro Donazione.
Mario De Micheli, critico d'arte e poeta, e Ada Tommasi, educatrice e scrittrice, sono stati protagonisti della storia italiana del dopoguerra. L'Associazione intende corrispondere alla loro volontà di destinare alla collettività di Trezzo sull'Adda
i materiali di studio e lavoro raccolti nel corso di un'intera esistenza, trascorsa a stretto contatto con i maggiori artisti e letterati dell'epoca, occupandosi inoltre di  tutelare e valorizzare la collezione d'arte e l'archivio De Micheli.


LA NOSTRA NUOVA SEDE

Aldo Carpi e i suoi allievi
Arte a Milano dal dopoguerra agli anni Sessanta

20 maggio - 9 luglio 2017
via Gramsci 10  - Trezzo sull'Adda

 

clicca l'immagine per scaricare

Con questa mostra inauguriamo a Trezzo il 20 maggio prossimo la nuova sede della Associazione, centralissima, ampia e funzionale.
Questi nuovi spazi, resi possibili dalla generosità di una Immobiliare di Coop Lombardia, ci consentiranno di svolgere, oltre alle nostre attività istituzionali di conservazione e promozione, anche molte interessanti attività di "servizio" e iniziative artistiche rivolte al territorio trezzese ma anche all'hinterland e alla vicina città di Milano: mostre, incontri, corsi, conferenze, visite guidate ecc.

via Antonio Gramsci, 10 - 20056 Trezzo sull'Adda (MI) - Tel: 3391845488


APPUNTI PER UNA STORIA

Nel 1984 Mario e Ada De Micheli donano al Comune di Trezzo sull'Adda oltre 20.000 volumi provenienti dalla loro biblioteca. Il materiale costituito da libri rari, preziosi e autografati e circa 1000 stampe d'arte è stato catalogato a cura della Biblioteca Comunale "A. Manzoni" di Trezzo sull'Adda. Dal giugno 2010 per iniziativa della nuova amministrazione comunale la Biblioteca De Micheli è stata trasferita a Milano, presso la Fondazione Biblioteca di via Senato. Ma nel 2014, in seguito ai noti problemi giudiziari che hanno investito questa Istituzione e alla sua chiusura, il fondo è stato trasferito al Comune di  Segrate, presso la Biblioteca Comunale del Centro civico di Cascina Ovi, dove è attualmente consultabile.
La Società per le Belle Arti e Esposizione Permanente di Milano ospita in comodato d'uso da qualche anno la raccolta dei Disegni della Resistenza, anch'essi donati dai coniugi De Micheli al Comune di Trezzo sull'Adda tra il 1984 e il 1990: una testimonianza d'arte e di impegno civile, unica nel suo carattere, che documenta la partecipazione degli artisti alla Resistenza e la loro attività di opposizione al regime fascista.
Nel 2009 il Comune di Trezzo sull'Adda rigetta la donazione di un altro nucleo di materiali - che comprende la collezione d'arte, l'archivio e oltre 1.000 libri - offerto nel 2007 da Anna e Gioxe De Micheli, figli ed eredi di Ada e Mario. Questo ricco e vasto fondo è attualmente conferito in comodato d'uso alla nostra associazione  "Arte a Trezzo - Associazione Culturale Ada e Mario De Micheli" che si impegna a renderlo disponibile a studiosi e artisti, ma soprattutto a tutti i cittadini. L'associazione, inoltre, svolge una funzione di coordinamento tra i vari enti depositari di materiali provenienti dal lascito De Micheli per ricostruire, almeno idealmente, l'unità originaria del fondo che racconta una pagina ricca e avvincente della storia del Novecento.

I MATERIALI DELL'ASSOCIAZIONE

La Collezionea noi affidata raccoglie gli oli giovanili di Ernesto Treccani, i dipinti di Giuseppe Zigaina e Aligi Sassu, i disegni di Tino Vaglieri, di Renato Guttuso, di Bruno Cassinari, le sculture di Giovanni Paganin e Pietro Cascella. E ancora: l'importante nucleo di opere di Franco Francese, che ne testimonia l'attività dagli esordi agli anni Settanta, i disegni e le incisioni di Floriano Bodini e Gianfranco Ferroni, fino alle opere di giovani artisti, molti dei quali oggi ormai affermati, quali Adriano Bimbi o Patrizia Comand.
Inoltre l'Associazione conserva l’archivio personale di Ada e Mario De Micheli, che costituisce una fondamentale raccolta di materiali inediti per narrare la storia artistica e politica del secondo Novecento in Italia. Comprende una vasta tipologia di materiali: fotografie, carteggi, corrispondenze con artisti, copie dattiloscritte di testi di Mario De Micheli, oltre a un cospicuo nucleo di audiocassette delle lezioni svolte durante gli anni del suo insegnamento al Politecnico.
L'Associazione si propone di riordinare l’archivio attraverso avanzati strumenti informatici con la collaborazione di importanti enti, mettendolo a disposizione del pubblico entro il 2011.

ADOTTA UN'OPERA D'ARTE

Sottoscrivendo una tessera di durata biennale, ciascun socio contribuisce in prima persona all'attività di tutela e valorizzazione della collezione d'arte. Il contributo all'Associazione è finalizzato a salvaguardare i materiali della Collezione De Micheli provvedendo alla loro messa in sicurezza e alla loro corretta conservazione, garantendone la massima fruibilità.

 

   torna su


Ultimo aggiornamento:
maggio 2017

Attualità, notizie e appuntamenti...

Le nostre iniziative:
cosa stiamo facendo, che cosa faremo e cosa abbiamo fatto

Gli sviluppi...

   A che punto siamo


© ARTE a TREZZO
Associazione culturale
Ada e Mario De Micheli